Presentazione della metodologia O.R.F.I.®

ORFI wLB bW

O.R.F.I.® è un cammino di integrazione e di libertà (ovvero amarsi senza condizioni)

Sviluppato da Graziella Marchetti e Carlo Cannistraro in tanti anni di esperienza professionale in ambito della salute e del benessere, di fatto è un cammino fatto di passi che sono percorribili singolarmente. In ogni momento ci si può inserire per acquisire certe nozioni che permetteranno al viaggiatore di facilitare il suo cammino di crescita personale e di consapevolezza.

Ecco i passi che potremmo percorrere insieme:

1.   Passo kinesiologico utilizzando la biokinesiologia delle Credenze

2.   Passo Sottile utilizzando le conoscenze sulle Energie Sottili

3.   Passo Riconnettivo utilizzando l'osteosofia riconnettiva alla portata di tutti

4.   Passo Astrologico utilizzando le conoscenze dell'antica tradizione astrologica

5.   Passo Sistemico utilizzando le costellazioni sistemiche familiari e astrologiche

6.   Passo Biologico utilizzando le conoscenze della Nuova Medicina Germanica® del dr. Hamer

7.   Passo Posturale utilizzando conoscenze sulle relazioni tra i sensori di accesso alla postura

8.   Passo Educativo si parla di vaccinazioni, donazioni di organi, salute e malattia e altro ancora

9.   Passo Comunicativo Analogico utilizzando l'approccio comunicativo analogico cioè non-conscio

10. Passo Intuitivo utilizza laboratori esperenziali per accelerare la consapevolezza

11. Passo Fisiologico utilizzando T.R.E.® cioè il tremore intenzionale per scaricare tensioni e stress

12. Passo Visivo utilizzando le conoscenze del dottor Bates e DMOKA®, ma non solo

13. Passo Uditivo utilizzando il metodo Tomatis e altro ancora

14. Passo Sensoriale utilizzando il massaggio ed il tocco

15. Passo Osteopatico utilizzando l'autoapprendimento del tocco osteopatico (autotrattamento)

16. Passo Quantistico utilizzando apparecchiature quantistiche di riequilibrio

17. Passo Propriocettivo utilizzando conoscenza, esperienza e dispositivo Delos

18. Passo Integrato utilizzando il Brain Gym®

19. Passo Psico Neuro Immunologico di analisi corporea utilizzando il dispositivo BIA Analisi Composizione Corporea e il dispositivo PPG Stress Flow

      per la Diagnosi Differenziale non invasiva dell'ANS

20. Passo Neuro e Biofeedbackiano utilizzando QWiz per le mappe cerebrali

21. Passo Bioanalogico® perchè è meglio comprendere come la vita prende senso in noi....

22. Passo Divertente utilizzando lo Yoga della Risata®

23. Passo Cabalistico facendo esperienza pratica della Cabala per la guarigione

24. Passo.... che la Vita non ha mai fine.... c'era una volta il cantafiabe dirà e un'altra favola comincerà...

 

“Tu crei la tua Realtà”

Credere per vedere o vedere per credere!

Le percezioni creano di fatto dei ‘messaggi’ che, grazie alla collaborazione delle emozioni, verranno inviati al sistema cellulare, per far capire quale filtro di credenza è stato attivato in quel preciso istante. Questo filtro poi, si esprimerà, a livello fisico e funzionale, con il migliore comportamento biologico adattativo, diventando di fatto il messaggero di questa storia. Il comportamento è sempre il migliore che si possa attuare, e se arrecasse danno o disturbo alla nostra vita, vorrebbe dire che è giunto il momento di cambiare rotta, altrimenti la nave sarebbe destinata ad andare alla deriva, cioè verso il comportamento malattia. Per cambiare rotta basterà rimuovere il messaggio iniziale, cioè la percezione di partenza. Per fare questo, è sufficiente spostarsi quel tanto che ci permette un nuovo angolo di visuale sulla vita, e dunque una nuova percezione. Questo gioco, o meccanismo che dir si voglia, è fondamentale nella vita di noi tutti per poter accedere alla corretta informazione che porterà la nave, classicamente, verso l’isola del tesoro. Chissà quante volte abbiamo giocato in questo modo, senza accorgerci che ci stavamo semplicemente allenando ad apprendere nuove strategie funzionali per la nostra sopravvivenza.

 Di quanti passi è formato il cammino O.R.F.I®? Di quanti passi è fatto il vostro cammino o quello dei vostri figli? Non c’è limite! Ecco, appunto. Tutto quello che non è ancora stato realizzato, lo si può realizzare proprio in questo momento. Ci sono infinite strade che portano a Roma, diceva qualcuno. Allo stesso modo si possono fare infiniti passi per raggiungere un qualsiasi luogo. O.R.F.I® è proprio questo: un insieme di passi/giornate di condivisione di esperienze, frutto di incontri fatti negli anni, con l’intento di offrire una possibilità di lettura sulle cose, sugli avvenimenti, sulla vita.

Bisogna avere conoscenze specifiche per sperimentare questo percorso? Bisogna avere conoscenze specifiche per guardare un tramonto o sorridere alla vita? Sicuramente no. E’ vero, poi, che ognuno coglierà in modo unico e peculiare quello che è già pronto dentro di sé da portare alla luce per poterlo esprimere attraverso la sua realizzazione. Abbiamo tutti gli stessi potenziali, in fondo, anche se all’apparenza questo non è sempre così chiaro.

Da dove è meglio cominciare? Da dove ci si trova, ovviamente! L’importante è cominciare a muoversi da qualche parte soprattutto quando, dove ci troviamo, fossimo a disagio. E’ l’eterno gioco che si faceva da piccoli che si ripete. Di quale gioco si tratta, vi chiederete. Ecco accontentati: è il gioco dell’acqua e del fuoco, quando ricevevamo indicazioni dai nostri compagni per raggiungere un certo tesoro e finché non lo trovavamo, rimanevamo in una costante e instancabile ricerca. Allora, pronti a ripartire verso una nuova ricerca?

In qualsiasi posto vi troviate del circuito Vita, fiume o torrente che sia,

buon viaggio e a rivederci tutti insieme nel luminoso e sconfinato ‘oceano’ dell’amore universale

                - Carlo Cannistraro -

Stampa Email

Cosa dire di noi

Chi sono gli amici del Piccolo Principe è presto detto: “Oggi più che mai la nostra cultura ci porta continuamente a delegare le nostre scelte per quanto riguarda la nostra salute.......per questo evento c'è il medico. E così anche per la parte spirituale......c'è il prete, e la parte economica......c'è il commercialista e così via. Facciamo sempre più fatica a scegliere per la nostra vita o peggio ancora crediamo di scegliere quando invece non abbiamo sufficienti informazioni per poterlo fare.


AMICIDELPICCOLOPRINCIPE.COM

via Firenze, 33080 Porcia PN - Italia

+39 0422-85.02.03

+39 348-51.61.396

info@amicidelpiccoloprincipe.org


Prego, sentitevi liberi di contattarci!

Come trovarci?