Fermate il commercio del sangue delle cavalle incinte

foto pmsg thankyou
 
Sembra un film horror: centinaia di cavalle incinte attaccate a macchine che gli succhiano il sangue, alcune così deboli che collassano e muoiono. Ma ora possiamo fermare tutto questo.

Questa tortura su larga scala sui cavalli è alimentata da aziende farmaceutiche europee per aumentare la produzione dei nostri allevamenti intensivi! L’Ue sta considerando provvedimenti, ma finora non ha fatto nulla di concreto.

È ora di fermare queste morti assurde! Mettiamo l’Europa sotto i riflettori con un’enorme petizione per vietare questo violento commercio di sangue. Aggiungi il tuo nome alla petizione e condividi con tutte e tutti!

ENTRA IN AZIONE E FIRMA ORA

Stampa Email

Cosa dire di noi

Chi sono gli amici del Piccolo Principe è presto detto: “Oggi più che mai la nostra cultura ci porta continuamente a delegare le nostre scelte per quanto riguarda la nostra salute.......per questo evento c'è il medico. E così anche per la parte spirituale......c'è il prete, e la parte economica......c'è il commercialista e così via. Facciamo sempre più fatica a scegliere per la nostra vita o peggio ancora crediamo di scegliere quando invece non abbiamo sufficienti informazioni per poterlo fare.


AMICIDELPICCOLOPRINCIPE.COM

via Firenze, 33080 Porcia PN - Italia

+39 0422-85.02.03

+39 348-51.61.396

info@amicidelpiccoloprincipe.org


Prego, sentitevi liberi di contattarci!

Come trovarci?