• Home
  • Attività
  • Le nostre credenze limitano la nostra esistenza? con Carlo Cannistraro a Montemerlo

Le nostre credenze limitano la nostra esistenza? con carlo cannistraro a montemerlo

Incontri e Serate
 Registrazioni chiuse
 
0
Data: 13 Febbraio 2018 20:30 - 23:00

Luogo: Biblioteca di Montemerlo  |  Città: Montemerlo di Cervarese Santa Croce, Italia

E se la Vita ci parlasse attraverso i nostri sintomi e malattie unicamente perchè siamo stati sordi ai suoi richiami?

Se potessimo scoprire che in ogni evento, situazione vissuta e di conseguenza anche in ogni malattia, si cela un dono che deve essere rivelato grazie alla nostra coscienza....... non sarebbe incredibilmente meraviglioso e portatore di pace? E così sia, ma anche cosi è. In questo ciclo di informazioni le persone sono invitate a riflettere su questo tema e comprendere che socialmente siamo stati educati e condizionati a percepire la realtà con una visione duale, dove esiste il bene in contrapposizione con il male così come esiste la cosa giusta e di conseguenza la cosa sbagliata e così via. Ma questa visione rimane una illusione al servizio della sopravvivenza. La vita o meglio la Vita con la V maiuscola ci riserva qualcosa di diverso rispetto alla sola sopravvivenza: la Vita è comprendere che tutto ciò che ci accade ha un senso al servizio della nostra coscienza in funzione evolutiva

Sarà una serata dove parleremo della Vita attraverso le domande dei partecipanti su malattie, sintomi ed eventi accaduti nel nostro cammino. Una serata di condivisione e consapevolezza.

 


 

 

Telefono
Elisabetta 347.1101084
Email
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Modalità di iscrizione
Contattare la segreteria
Relatore
Carlo dott. Cannistraro Fiosioterpista e Osteopata
Luogo
Via Montemerlo, 1, 35030 Montemerlo PD
Montemerlo di Cervarese Santa Croce, Italia

 

Google Maps


 

Altre date


  • 13 Febbraio 2018 20:30 - 23:00

Cosa dire di noi

Chi sono gli amici del Piccolo Principe è presto detto: “Oggi più che mai la nostra cultura ci porta continuamente a delegare le nostre scelte per quanto riguarda la nostra salute.......per questo evento c'è il medico. E così anche per la parte spirituale......c'è il prete, e la parte economica......c'è il commercialista e così via. Facciamo sempre più fatica a scegliere per la nostra vita o peggio ancora crediamo di scegliere quando invece non abbiamo sufficienti informazioni per poterlo fare.


AMICIDELPICCOLOPRINCIPE.COM

via Firenze, 33080 Porcia PN - Italia

+39 0422-85.02.03

+39 348-51.61.396

info@amicidelpiccoloprincipe.org


Prego, sentitevi liberi di contattarci!

Come trovarci?